creme anticellulite

3 rimedi naturali contro la cellulite

Dieta, alimentazione sana e tanta acqua non sono sempre sufficienti a combattere uno dei nemici più diffusi della bellezza femminile: la cellulite.

Questo inestetismo colpisce donne – e più raramente gli uomini – di ogni età e si tratta di un’infiammazione del tessuto adiposo legata a problemi di microcircolazione.

Ma è possibile combatterla con rimedi naturali? Alcuni ingredienti di uso comune potrebbero essere d’aiuto, purché applicati con costanza e associati a delicati massaggi.

Se hai intenzione di dichiarare guerra a questo inestetismo, infatti, devi ricordare che i risultati migliori arriveranno con pazienza e tenacia. Ecco 3 rimedi naturali e fai da te contro la pelle a buccia d’arancia.

 

Cellulite, cos’è e da cosa può essere causata

La regola numero uno per combattere un nemico? Conoscerlo.

La cellulite è un inestetismo che può avere molte cause diverse che vanno dall’alimentazione alla sedentarietà, passando per sbalzi ormonali e ragioni genetiche. Tra le aree più colpite si annoverano sicuramente i fianchi, le cosce, i glutei e l’addome: si tratta di punti critici per il corpo di una donna, perché ragioni ormonali favoriscono l’accumulo di liquidi e adipe proprio in queste zone.rimedi in casa

L’ingrossamento delle cellule adipose e il ristagno dei liquidi in eccesso causano l’infiammazione dei tessuti e la formazione di cuscinetti, che tutti conosciamo come ”pelle a buccia d’arancia”. Il problema può essere facilmente ricondotto, innanzi tutto, a una insufficiente circolazione linfatica e sanguigna periferica: per questo l’attività sportiva e i massaggi localizzati possono essere d’aiuto in caso di cellulite.

Se sei costretta a stare seduta per ragioni lavorative o di studio, inoltre, troverai benefici dall’alzarti più spesso dalla tua postazione durante la giornata. L’inestetismo può essere, inoltre, accentuato da abitudini alimentari e di vita scorrette.

Il fumo, una dieta ricca di sale e povera di vitamine, fibre e sali minerali e lo stress possono contribuire notevolmente all’inasprirsi del problema. Per migliorare l’aspetto della pelle, quindi, occorre combattere la cellulite su più fronti, associando uno stile di vita più sano e attivo a trattamenti cosmetici mirati.

 

Crema fatta in casa al cacao contro la cellulite

Uno degli ultimi ritrovati naturali contro la cellulite è il cacao, ingrediente goloso in cucina ma anche davvero efficace contro la ritenzione idrica.

Il merito è riconducibile alla presenza di teobromina, che penetrando nella pelle attraverso impacchi ad applicazione topica aiuta i tessuti a smaltire i depositi adiposi in eccesso. Puoi realizzare anche tu una crema al cacao contro i cuscinetti utilizzando semplici ingredienti di uso domestico.

Mescola quattro cucchiai di polvere di cacao puro a poca acqua, aggiungendola poco a primedi in casaoco per ottenere una pasta della consistenza di un dentifricio. Aggiungi a piacere qualche goccia di olio essenziale, preferendo quelli agrumati o l’olio di ginepro, utili per regalare compattezza alla pelle e ritrovare tonicità.

Per un effetto ancora più efficace puoi sostituire all’acqua il tè verde, dalle proprietà energizzanti. Applica la crema nelle zona da trattare, realizzando un profondo massaggio per stimolare la circolazione. Infine, risciacqua con acqua fredda, continuando a massaggiare la zona. Ripeti questo trattamento tre o quattro volte a settimana per tre mesi.

 

Impacchi al caffè contro la cellulite

Tra i più apprezzati alleati contro la pelle a buccia d’arancia si annovera la polvere di caffè, ingrediente di recupero economico e facile da reperire. rimedi in casa

Puoi utilizzare i fondi del caffè per realizzare efficaci impacchi anticellulite, semplicemente mescolando la polvere alla tua solita crema idratante per il corpo.

Mescola dentro una ciotolina due cucchiai di crema idratante con uno di polvere di caffè e applica il composto sulla zona da trattare: il delicato massaggio avrà, grazie ai granuli, anche un leggero effetto esfoliante e illuminante per la tua pelle.

Per potenziare il suo effetto, lascia l’impacco in posa per almeno mezz’ora, avendo cura di avvolgere la zona in una pellicola trasparente per alimenti: l’effetto di calore prodotto aprirà i pori e favorirà la penetrazione dei principi attivi più in profondità.

 

Scrub fai da te anticellulite

Per cellulite ostinata e pelle inspessita, la soluzione più efficace potrebbe essere uno scrub fai da te a base di sale marino.

rimedi in casaMescola due cucchiai di sale fino a uno d’olio d’oliva, dalle note proprietà nutrienti e idratanti. Per potenziare l’effetto di questo scrub puoi aggiungere qualche goccia del tuo olio essenziale preferito, optando per quelli più utili per regalare tonicità alla pelle. Un esempio? L’olio essenziale di rosmarino, quello di cipresso o quelli di limone e pompelmo possono regalare alla tua pelle la sferzata di energia che le serve per apparire al meglio.

L’aggiunta di qualche goccia di olio di peperoncino, inoltre, eserciterà un effetto termico di vasodilatazione che aiuterà la microcircolazione. Applica lo scrub sulle zone colpite – come cosce, addome e glutei – evitando le aree più delicate. Esercita un lieve massaggio e risciacqua il tutto sotto la doccia, alternando getti d’acqua freddi e tiepidi.

1 thought on “3 rimedi naturali contro la cellulite”

Valeria

Sono 2 mesi che seguo i vostri consigli sui rimedi naturali contro la cellulite, i risultati si iniziano a vedere. Di solito dopo quanto tempo la cellulite scompare completamente?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *